Teatro di scuola – Scuola di teatro

Il teatro ha una grande valenza educativa e pedagogica nella scuola. L’attività teatrale può rispondere a bisogni urgenti che bambini e ragazzi si trovano a contrastare nelle diverse situazioni che la società contemporanea gli impone di affrontare quotidianamente. Il teatro rappresenta un’importante forma d’arte collettiva: fare teatro significa prima di tutto lavorare in gruppo, ascoltare se stessi e gli altri, concentrarsi verso un obiettivo comune, un mezzo quindi per affrontare la tendenza ad agire in maniera sempre più individuale, veloce e frammentaria. I laboratori teatrali coinvolgono quindi più ambiti: educativo e formativo, ricreativo e aggregativo, culturale e sociale.
I nostri corsi si articolano dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria superiore di primo grado, chiaramente declinati per le diverse età, hanno in comune i seguenti punti:
  • esercizi per disciplinare il lavoro di gruppo, sviluppare le capacità di ascolto, l’integrazione e la relazione con gli altri;
  • spazio scenico, struttura delle drammatizzazioni, impostazione vocale, interpretazione del personaggio;
  • presentazione dei testi, analisi del copione e preparazione della drammatizzazione.

Gli obiettivi specifici dei percorsi, che devono essere inseriti nella programmazione scolastica, possono essere così riassunti: promuovere e divulgare l’educazione al teatro e al suo linguaggio:

  • avvicinare alla comprensione di un testo teatrale, individuando personaggi, ambienti, avvenimenti;
  • favorire la comprensione dei messaggi della narrazione e dei testi;
  • rafforzare le capacità espressive e stimolare l’immaginazione.

Eventi:

No Post found

Altri laboratori teatrali: